Arrondissements Parigini: I Arrondissement

Il 1° Arrondissement, con una superficie di circa 183 Ha e con circa 17.000 abitanti, è uno dei più piccoli e, forse, il meno popolato. E' composto dai quartieri di St-Germain l'Auxerrois, Les Halles, quartiere molto antico con un grande centro commerciale, Palais Royal e Place Vendome.

E' il centro di Parigi nonchè sede di molti uffici ed è quello più frequentato dai turisti sia per le attrazioni situate che per lo shopping tra i negozi ed il mercato di Avenue de Marigny
E' situato sulla Rive Droite dove, nel medioevo, sorgeva la vecchia Parigi: Lutelia, e comprende anche una parte dell'Ile de la Citè.

Di seguito un elenco di posti da vedere e luoghi da visitare in questo arrondissement (monumenti, musei, giardini, piazze, strade, ecc.): 

  • Colonna Vendôme: (chiamata anche Colonna di Austerlitz); 
  • Conciergerie: Antico palazzo destinato a residenza dei re di Francia dal X al XIV secolo, successivamente convertito in prigioni. Attualmente una parte è il Palazzo di Giustizia di Parigi, dove, internamente è possibile raggiungere la Sainte-Chapelle, una cappella dall'architettura gotica originariamente ad uso privato di Luigi IX.
  • Galleria Nazionale del Jeu de Paume: La struttura, realizzata nel 1861 per ospitare campi dell'antico gioco del tennis (Jeu de paume o pallacorda), è diventata nel tempo un luogo dedicato all'arte moderna e contemporanea. Oggi, con i suoi 1.200 mq. è uno dei più grandi spazi espositivi per la fotografia contemporanea e la videoarte.
  • Hotel de Toulouse: storica sede della Banca di Francia al cui interno si trova la Gallerie Dorée del 1719;
  • Samaritaine: un edificio stile liberty adibito, agli inizi del Novecento a centro commerciale;
  • Théâtre du Chatelet: Realizzato circa nel 1862 su incarico del Barone Haussman, con una capienza di circa 2.500 posti è situato in place du Châtelet. Oggi il teatro è la sede dell'Orchestre Philharmonique de Radio France e dell'Orchestre de Paris e rappresenta principalmente opere liriche e concerti di musica classica e sinfonica, ma saltuariamente vi sono anche musical, danza, varietà e jazz, nonchè, tutti gli anni, ospita la cerimonia di premiazione del premio le principali César del cinema.
  • Jardin des Tuileries: voluti da Caterina dei Medici nel 1564 ricoprono circa 25.000 mq.; 
  • Pont Neuf: è un monumento storico tra i più antichi di Parigi. All'epoca fu il primo ad essere costruito in pietra, il primo ad attraversare interamente la Senna ed a collegare l'Ilè de la Citè, il più largo in assoluto con i suoi 33 mt. e, quello che aveva i "marciapiedi" per i pedoni, da qui si evince il nome, Ponte Nuovo. Oggi è considerato il Ponte degli innamorati.
  • RER Chatelet: una delle stazioni ferroviarie più grandi del mondo;
  • Rue de Rivoli: antica e storica strada parigina, famosissima in tutto il mondo 
    ed oggi considerata zona tra le più chic di Parigi. I suoi 3 Km. sono stostanzialmente dedicati allo shopping con negozi alla moda e di souvenir e, alle spalle, i grandi centri commerciali di Printemps e le Galeries Lafayette.




 
Copyright © Parigi.eu - Tutti i diritti riservati