Musei Parigini: Grevin

Museo fondato su iniziativa di Arthur Meyer nel 1882, sul modello del famosissimo Museo Tussaud di Londra. Lo scopo è quello di riportare la gente e gli eventi storici davanti agli occhi dei visitatori in modo molto realistico.

In realtà il museo rispondeva ad una precisa esigenza del pubblico desiderosa di dare un volto ai personaggi dell'attualità, in un epoca in cui la fotografia non era ancora utilizzata dai giornali.

Alfred Grévin, disegnatore umorista, creatore di costumi teatrali e scultore, sembrò essere il personaggio ideale per dar corpo e forma alle creazioni di cera.

Tra i personaggi vi sono anche alcuni capi politici internazionali compreso Charles de Gaulle della Francia e John Kennedy degli U.S.A., nonché attori di fama internazionale come Marylin Monroe e Charlie Chaplin.

Il Museo "Grévin" ha un'architettura barocca ed accoglie oltre ad un teatro anche una stanza fantastica, molto gradita soprattutto dai bambini che continuamente restano impressionati dai molti specchi deformanti.





 
Copyright © Parigi.eu - Tutti i diritti riservati